Assistenza clienti: support@twodots.it | TRASPORTO GRATUITO PER ORDINI SUPERIORI AI 200,00€
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Drone con GPS che ti segue ovunque, come funziona

08/10/2018

Tutti i segreti dei droni con GPS

Un drone con GPS è un quadricottero dotato di un sistema di navigazione satellitare che lo rende ancor più efficiente e preciso. Di droni con GPS ne esistono davvero tanti modelli, più o meno economici. Se sei interessato all’acquisto di un modello di quadricottero con questa funzione ma non sai cosa aspettarti, puoi affidarti a questa guida, in cui parleremo dei droni con GPS e delle loro principali funzioni e caratteristiche.


Cos’è il GPS?


Partiamo dalle basi. Il GPS è un sistema di navigazione satellitare che utilizza i segnali trasmessi dai satelliti per calcolare con precisione la posizione di oggetti e dispositivi, per conoscere l’ora esatta di un determinato punto della terra o la velocità di un mezzo e molto altro ancora. Negli ultimi anni la tecnologia del GPS si è evoluta sempre di più ed è stata applicata a sempre più dispositivi: in alcuni, come i telefoni cellulari e le auto, essa ha principalmente una funzione di ricerca del dispositivo; in altri, come i droni, diventa un vero e proprio radiocomando, che gli permette di fare cose che, senza di essa, non riuscirebbe a eseguire.


Drone con GPS: tutte le caratteristiche


  Un drone con GPS, almeno per quello che riguarda l’aspetto, non è tanto diverso da uno che non è dotato di questa tecnologia. A cambiare sono principalmente le funzioni.


Considerazioni preliminari


Per sgombrare il campo dai dubbi, bisogna subito chiarire che:
  • si tratta in tutto e per tutto di velivoli radiocomandati, solo più sofisticati;
  • un quadricottero di questo tipo non è un giocattolo, e difficilmente vedrete questa tecnologia montata su un drone giocattolo per bambini;
  • un dispositivo di questo tipo non è esattamente a buon mercato. Se lo si vuole acquistare, bisogna mettere in conto che un modello economico ha un prezzo di partenza di circa 100 euro. Per un drone con GPS professionale, invece, si può arrivare a spendere anche qualche migliaio di euro;
  • le regole e le limitazioni per pilotare questi dispositivi sono le stesse che valgono per i droni senza GPS.
Detto questo, vediamo quali sono le caratteristiche principali di un drone con GPS, e perché dovreste preferirlo a uno a cui manca questa tecnologia.


Dimensioni


Sebbene i primi modelli di droni con sensore GPS avessero dimensioni piuttosto ingombranti, un quadricottero di questo tipo, adesso, può essere molto piccolo, leggero e compatto. Ce ne sono alcuni che pesano pochi grammi (meno di 300) e che si infilano senza difficoltà dentro a una tasca!


Batterie


Uno dei punti più deboli dei droni, di qualsiasi tipo si stia parlando, sono le batterie; anche quelle che offrono prestazioni piuttosto elevate non riescono a durare per più di 30 minuti di volo. Il tempo si riduce già fino a 20 minuti se i droni montano anche una fotocamera o una videocamera che funziona con la loro stessa batteria. Se, poi, le condizioni di volo non sono ottimali, questo tempo si riduce ancora.   In generale, un drone con GPS offre alcune funzionalità in più rispetto a quelle offerte da uno tradizionale. Ecco quelle che potete trovare sulla maggior parte dei modelli, anche quelli più economici:
  • wi–fi e bluetooth. Il collegamento wi-fi consente la connessione di questi velivoli con dispositivi come smartphone e tablet;
  • videocamera HD. Utile per effettuare riprese aeree anche in ambito professionale;
  • fotocamera o micro camera. Ideale per scattare fotografie e, addirittura, selfie.
 

Dispositivi di controllo


I droni e i mini droni che hanno incorporata la tecnologia GPS possono essere controllati grazie a diversi sistemi di pilotaggio:
  • attraverso il telecontrollo, con un radiocomando o un telecomando;
  • tramite app dedicata, con tablet e smartphone.
Il limite della seconda opzione, ma, più in generale, del controllo che si basa sul GPS, è che, se non ci sono le condizioni giuste (ad esempio se si è in casa), il sistema di navigazione satellitare non funziona e il drone rischia di volare in maniera poco precisa e danneggiarsi. Per questo, non possono essere messi del tutto da parte i software di navigazione tradizionali.


Drone con GPS: funzioni principali


Un drone con GPS riesce a fare davvero tantissime cose, alcune delle quali non si riescono a fare con i quadricotteri che non sono dotati di un sistema di navigazione satellitare. Vediamo insieme cosa può fare un drone con GPS.


Mantiene da solo la posizione


Impostandolo in maniera corretta, questo drone riesce a mantenere da solo una determinata posizione, ad esempio a mezz’aria. Questa funzione è molto utile non solo per focalizzare l’attenzione su un punto in particolare, magari per scattare una foto, ma anche per ottenere una maggiore stabilizzazione del velivolo, magari quando c’è vento e il drone rischia di allontanarsi troppo, ma anche quando si deve decollare o atterrare.


Può volare da solo


Grazie al sistema GPS, basta impostare le coordinate per far sì che il drone riesca a volare in modo automatico, senza alcun intervento da parte del pilota, mantenendo una velocità adeguata ed evitando gli ostacoli che gli si presentano di fronte. Ovviamente, se non sei un operatore professionista dotato di patentino, questa funzione la devi utilizzare con attenzione, ricordando di non superare la distanza massima prevista dal regolamento ENAC per evitare problemi di sicurezza o incorrere in sanzioni.


Può essere controllato da uno schermo


Il tuo smartphone o il tuo tablet diventano dei veri e propri controller con i quali potrai far volare ovunque il tuo drone, e controllarne la posizione e la velocità. Inoltre, grazie alla teconologia wi–fi di cui sono dotate alcune videocamere, potrai vedere in tempo reale sullo schermo le riprese effettuate dal tuo drone.


Può scattare fotografie e realizzare riprese


Grazie ai sensori GPS, con il tuo quadricottero puoi:
  • realizzare filmati amatoriali con la sua telecamera, ma anche riprese aeree a 360 gradi, ad altissima definizione. Con il GPS, infatti, il drone può compiere una rotazione che gli permette di fornire una panoramica completa dell’ambiente che lo circonda;
  • scattare fotografie e addirittura selfie.
 


Può seguirti e tornare indietro da solo


Due delle funzioni più spettacolari dei droni GPS, che fanno parte del controllo automatico sono la capacità di tornare indietro da solo e di “seguire” il suo proprietario.


Go!! GPS: il nostro drone con tecnologia satellitare


Dopo aver letto la nostra guida hai deciso che un drone con GPS è proprio quello che fa al caso tuo? Allora dovresti provare il nostro Go!! GPS. Si tratta di un drone della gamma Twodots Technology, dal funzionamento semplice e intuitivo, il cui prezzo di vendita sfiora i 200 euro. Nella confezione si trova tutto il necessario per metterlo subito in funzione, compreso un set di eliche di ricambio. Il GO!! GPS è dotato di quattro motori piuttosto potenti, che, uniti alla batteria di alta qualità, gli consentono di offrirti una prestazione migliore rispetto ad altri modelli, e con un raggio d’azione di circa 120 metri.


Tre velocità e tante funzioni speciali


Questo quadricottero offre a un pilota appassionato tutto ciò che può desiderare:
  • 10 minuti di autonomia;
  • tre velocità differenti;
  • funzione di auto hovering (può rimanere fermo a mezz’aria);
  • orientamento intelligente;
  • decollo e atterraggio assistiti;
  • ritorno automatico;
  • telecomando con supporto smartphone.
 


Action camera wi–fi: per un mare di divertimento


Il drone è dotato di una action camera wifi che consente di realizzare bellissime riprese e vederle in diretta sul proprio smartphone o tablet, grazie all’app dedicata. Bene! Adesso sai proprio tutto quello che c’è da sapere sui droni con GPS: non hanno più segreti per te! Non ti resta che prendere in mano il tuo quadricottero e portarlo in volo.


Qualità garantita
soddisfatti o rimborsati
Pagamento sicuro
diverse modalità disponibili